Come si riproducono

scienze il m o n d o dei vi venti Il regno degli ANIMALI Come si riproducono Quaderno delle competenze: p. 175 GLI OVIPARI Sono gli animali che depongono le uova, all'interno delle quali si sviluppa l embrione. L uovo è dotato di un guscio di protezione e contiene tutte le sostanze nutritive necessarie allo sviluppo dell embrione. Quando il nuovo essere è pronto per nascere, rompe il guscio e esce. Sono ovipari gran parte degli uccelli, degli anfibi, dei rettili, dei pesci, i ragni e gli insetti. lo sai che... Per deporre le uova, le femmine di tartaruga marina ritornano sulle stesse spiagge in cui sono nate. Riescono infatti a ritrovare la spiaggia di origine anche dopo anni e a migliaia di chilometri di distanza. Come si riproducono La maggior parte degli animali si riproduce per fecondazione. Durante l'accoppiamento tra maschi e femmine, la cellula riproduttiva maschile (spermatozoo) feconda la cellula riproduttiva femminile (ovulo) dando origine all'embrione, da cui, come avviene per il seme nelle piante, si formerà un nuovo essere vivente della stessa specie. Il modo in cui si sviluppa l embrione divide gli animali in tre grandi gruppi: ovipari, vivipari e ovovivipari. GLI OVOVIVIPARI Sono animali, come alcuni squali e le vipere, in cui le uova fecondate restano in una sacca del corpo finché non arriva il momento della nascita. A quel punto il piccolo rompe l'uovo, esce dalla sacca del corpo della madre e viene alla luce. I VIVIPARI Sono gli animali in cui l embrione si sviluppa nel corpo della madre, dal quale poi nasce un essere vivente completamente formato. Dopo la nascita, i piccoli hanno bisogno dell assistenza della madre per avere nutrimento e protezione. Il tempo necessario per lo sviluppo del nuovo essere nel corpo della madre prende il nome di gestazione e può essere molto differente da specie a specie: per esempio dura nove mesi nell uomo e ventuno mesi negli elefanti. STUDIO con METODO Seleziono le informazioni. | Colora il quadratino delle affermazioni come indicato, a seconda che si riferiscano agli ovipari, agli ovovivipari e ai vivipari. Le uova restano nel corpo della madre fino alla nascita. Le uova vengono deposte e all interno si sviluppa l embrione. Lo sviluppo dell embrione avviene durante la gestazione. 378
Come si riproducono