CampoBase - Sussidiario delle discipline (Storia e Geografia 4) Sfoglialibro

La ci v il tà dei gra ndi fiumi storia I CINESI Le conoscenze Quaderno delle competenze: p. 32 La lavorazione della seta era molto lunga e richiedeva molte persone. In questo dipinto su seta, sono ritratte alcune donne che stanno controllando la qualità di un tessuto appena fabbricato. Modello di timbro su cui si vede il testo già pronto per essere stampato su carta. UN POPOLO DI INVENTORI In Cina si utilizzò per la prima volta un nuovo e pratico materiale per scrivere, la carta. Essa si otteneva dalla macerazione di fibre vegetali (corteccia d'albero, canapa, germogli di bambù) e stracci immersi nell'acqua. L'impasto ottenuto era pressato in modo da ricavare dei fogli sottili, che poi venivano essiccati. La carta giunse in Europa, grazie agli Arabi, circa mille anni dopo. Un'altra importante invenzione fu la stampa a caratteri mobili. Scrivere gli ideogrammi cinesi era un'arte complessa e fu per questo che si sentì l'esigenza di semplificarne l'esecuzione. I caratteri mobili erano dei timbri di creta a forma di ideogramma ai quali era applicato un manico. Essi venivano imbevuti di inchiostro e premuti sulla carta per creare un testo scritto. I Cinesi impararono inoltre a produrre la seta. I bachi da seta, nutrendosi delle foglie del gelso, producevano un filo robusto e lucente, che veniva utilizzato per la realizzazione di stoffe leggere e pregiate. che... lo sai I Cinesi inventarono la polvere da sparo, utilizzata durante le feste e i riti religiosi, poiché si riteneva che il bagliore ed il rumore prodotto scacciassero gli spiriti maligni. STUDIO con METODO Comprendo il testo. Esponi in modo coerente e completo il testo, rispondendo alle seguenti domande. Quale forma di religione era presente in Cina? Quale fu l'evoluzione della scrittura cinese? Quale nuovo supporto per la scrittura venne inventato dai Cinesi? Che vantaggi offrì l'invenzione della stampa a caratteri mobili? Perché era diffusa la coltivazione del gelso in Cina? Inventarono anche la bussola, scoprendo le proprietà della magnetite, un minerale ferroso, che seguendo l'attrazione magnetica della Terra, indica il polo nord. Questa antica bussola cinese venne scoperta nel 1973, vicino alla città di Quanzhou. Quando è riempita d acqua, il pesce galleggia e indica la direzione da seguire. 83
CampoBase - Sussidiario delle discipline (Storia e Geografia 4) Sfoglialibro