Le attività

storia La ci v il tà dei gra ndi fi umi Gli EGIZI Le attività Quaderno delle competenze: p. 24 Le attività ALLEVAMENTO L economia dell antico Egitto era basata sull agricoltura, ma anche l allevamento rivestiva un ruolo molto importante. Nelle zone non raggiunte dalla piena del Nilo, gli Egizi allevavano soprattutto bovini, per ricavarne carne, latte e pellame, ma anche pecore, capre e asini. Gli animali, soprattutto i buoi e gli asini, erano usati anche nei lavori agricoli. Un agricoltore egizio conduce un aratro trainato da due buoi. In questa pittura tombale sono illustrate le varie fasi della raccolta del grano. Notizie DAL PASSATO I primi esempi di vetro colorato provengono dall antico Egitto e risalgono al 1500 a.C. circa. Gli Egizi scoprirono che mescolando polvere di quarzo con il sodio (che ricavavano dalle ceneri delle alghe) e scaldando il tutto ad alta temperatura, ottenevano una pasta di vetro opaca, che poteva essere colorata con l aggiunta di ossidi metallici. Con questa pasta, viscosa e di rapido indurimento, si formavano perline, bottigliette e recipienti. Il vetro antico mancava di trasparenza e lucentezza, ma poteva essere modellato facilmente e colorato in modo permanente. 64 CACCIA E PESCA Il Nilo era ricco di pesce e lungo le sue rive vivevano molte specie di volatili, per cui anche la pesca e la caccia erano molto diffuse tra gli Egizi. Il pesce rappresentava un alimento molto importante per la dieta della popolazione più povera, che difficilmente poteva permettersi di mangiare la carne. ARTIGIANATO Molto importante era la lavorazione dell oro e delle pietre preziose, con cui gli artigiani Egizi creavano magnifici gioielli. Molto diffusa era anche la lavorazione del legno d ebano, che veniva impreziosito con splendidi intarsi.
Le attività