L’arte e la cultura - La religione

storia LE ci v il tà dei gra ndi fi umi I popoli della MESOPOTAMIA Gli Assiri: le conoscenze, la religione STUDIO con METODO Schematizzo le informazioni. Utilizza queste parole chiave per riassumere il testo. Bassorilievi Biblioteca Scrittura cuneiforme Politeisti Dio Assur L arte e la cultura Gli Assiri hanno sempre avuto fama di essere stati particolarmente crudeli con i popoli sconfitti in guerra. Tuttavia, nonostante fossero conosciuti come il popolo guerriero , seppero realizzare opere d arte notevoli. Il re Assurbanipal II fece costruire nella capitale Ninive numerosi templi ed abbellì il suo palazzo con imponenti sculture e raffinati bassorilievi che celebravano le sue imprese. Inoltre fece costruire una grandiosa biblioteca in cui raccogliere e conservare tutto il sapere del tempo, riportato su tavolette d argilla. Gli Assiri impararono dai Sumeri a utilizzare la scrittura cuneiforme ed assimilarono la loro letteratura, i miti religiosi e molte conoscenze di astronomia e medicina. Due bassorilievi che ornavano il palazzo di Assurbanipal II a Ninive. La religione Anche gli Assiri erano politeisti. La divinità più potente era Assur, il dio che proteggeva l esercito in battaglia. Un altra divinità, legata ai fenomeni atmosferici, era Adad, dio della pioggia, del lampo e della tempesta. Gli Assiri rappresentavano le loro divinità con forme umane ed in onore degli dei costruivano enormi ziqqurat di pietra al centro delle loro città. che... lo sai I lamassu erano divinità protettrici, raffigurate in gigantesche sculture con volto umano, corpo di toro o leone e ali d aquila. Decoravano le porte d ingresso di palazzi e città ed erano simbolo di forza ed intelligenza. Una particolarità di queste sculture è la presenza di cinque zampe: visto di fronte l animale ha un aspetto di immobilità minacciosa, invece lateralmente sembra che il lamassu stia marciando. 40
L’arte e la cultura - La religione