GLI ITTITI

storia LE ci v il tà dei gra ndi fi umi I popoli della MESOPOTAMIA Gli Ittiti: dove e quando Gli ITTITI Quaderno delle competenze: p. 13 MAR NERO Hattusa IMPERO ITTITA Tig r Aleppo i Euf rate MAR MEDITERRANEO Qadesh Gli Ittiti erano un popolo di pastori e allevatori nomadi proveniente dall Asia centrale, che si era stanziato in Anatolia (l attuale Turchia) verso il 2000 a.C. Il territorio era montuoso, poco adatto all agricoltura, ma ricco di legname e metalli, che i mercanti ittiti scambiavano con i popoli che non ne possedevano. Organizzati inizialmente in città-stato, erano governati da un re eletto da un assemblea di nobili guerrieri. Questi ultimi si dedicavano all addestramento militare ed alla guerra. In cambio ricevevano dei terreni che facevano coltivare dai servi. nel corso del tempo Impero degli Ittiti LE PAROLE 2000 a.C. Primi insediamenti in Anatolia 1595 a.C. Conquista di Babilonia DELLA STORIA Metallurgia la scienza e la tecnica che si occupa dei metalli: dall estrazione alla loro lavorazione. 1800 a.C. Inizia l espansione dell impero ittita 2000 a.C. 1500 a.C. 1294 a.C. Battaglia di Qadesh 1200 a.C. Crollo dell impero ittita 1000 a.C. L ESPANSIONE DEGLI ITTITI Gli Ittiti organizzarono un fortissimo esercito e verso il 1800 a.C. iniziarono ad ampliare il loro territorio, impadronendosi nel 1595 a.C. di Babilonia. Crearono un vasto impero che comprendeva la Mesopotamia, la Siria ed il Libano. Il crollo dell impero ittita fu causato da lotte interne per la successione al trono e dall arrivo dei popoli del mare , che distrussero la capitale Hattusha nel 1200 a.C. Con la scomparsa degli Ittiti si diffuse la lavorazione del ferro ed ebbe così inizio l Età del ferro. Notizie DAL PASSATO Sotto il re Mutawalli si svolse la famosa battaglia di Qadesh (1294), contro gli Egizi guidati dal faraone Ramses II. Lo scontro non ebbe un chiaro vincitore e fu seguito da un trattato di pace, con il quale entrambi i popoli si impegnavano ad aiutarsi reciprocamente, nel caso di attacco di un terzo popolo. Tavoletta del trattato di Qadesh. 36
GLI ITTITI