Ripasso con la sintesi

ripasso CON LA sintesi IL TERRITORIO ITALIANO ITALIA FISICA Comprende le descrizioni di tutti gli elementi del territorio italiano: montagne, colline, pianure, fiumi, laghi e mari. IL TERRITORIO ITALIANO Il territorio italiano è composto da due grandi isole e da una penisola che si estende nel mar Mediterraneo ed è unita all Europa dalla zona continentale alpina. LE CATENE MONTUOSE Le Alpi si estendono lungo il confine nord dell Italia. Sono monti giovani e elevati, spesso coperti da neve e ghiacciai. Gli Appennini percorrono la penisola da nord-ovest a sud. Le cime sono più basse e arrotondate. Comprendono alcuni vulcani. Il massiccio montuoso del Gennargentu in Sardegna è antico e molto arrotondato. LE COLLINE Il territorio italiano è prevalentemente collinare. Le colline hanno un altitudine tra i 200 e i 600 metri. Possono essere di origine: vulcanica se derivano dall erosione di antichi vulcani spenti; morenica se si sono formate con i detriti accumulati dai ghiacciai; strutturale quando sono montagne erose nei millenni; tettonica quando nascono dal sollevamento di fondali marini. LE PIANURE Le pianure si estendono lungo i corsi dei fiumi o lungo le coste. Possono essere: alluvionali se formate dai detriti portati dai fiumi; vulcaniche se formate dai materiali usciti dai vulcani; di sollevamento se nascono dal sollevamento di fondali marini. La pianura maggiore è la Pianura Padana formata dal fiume Po e dai suoi affluenti. 172
Ripasso con la sintesi