Le attività dei Sumeri

LE ci v il tà I terreni lungo il Tigri e l'Eufrate erano particolarmente fertili, ma le piene dei due fiumi spesso inondavano i campi coltivati. I Sumeri impararono così a costruire argini per contenere le acque, dighe per regolarne il flusso, canali per irrigare i campi lontani dai fiumi e laghi artificiali per conservare l'acqua per gli usi quotidiani e per i periodi di siccità. Queste opere diedero grande impulso all'agricoltura, che era l'attività principale di questo popolo. I raccolti di cereali, ortaggi e piante da frutto erano così abbondanti che i Sumeri pensarono di cederne una parte ai popoli vicini in cambio di altre merci di cui avevano bisogno, come ad esempio rame e stagno, che gli artigiani impararono a fondere insieme per ottenere il bronzo con cui costruivano le loro armi. Questa prima forma di commercio basata sullo scambio era chiamata baratto. I Sumeri, fra l'altro, furono i primi a usare i fiumi come vie di comunicazione per trasportare i prodotti che commerciavano. Per navigare si servivano di barche in vimini incurvate alle due estremità, mentre per trasportare le merci più pesanti usavano barche in legno. I Sumeri praticavano anche l'allevamento di capre, buoi e asini, che erano usati sia per il trasporto delle merci sia per il lavoro nei campi. Notizie DAL PASSATO Sui contenitori dei prodotti che venivano scambiati si applicavano i sigilli. Il sigillo era usato come un timbro per certificare le merci, indicandone il contenuto, la quantità e la provenienza, un po come le nostre moderne etichette. L oggetto cilindrico veniva fatto rotolare su una tavoletta d argilla che ne conservava l impronta. Il sigillo era quasi sempre decorato con scene mitologiche, animali e temi religiosi. I popoli della MESOPOTAMIA I Sumeri: le attività storia Le attività dei Sumeri dei gra ndi fiumi I fiumi Tigri ed Eufrate, i loro affluenti e i canali di irrigazione più importanti permettevano di trasportare le merci in modo più agevole e meno costoso che per via terra. L oro e le pietre con cui è fabbricato questo ornamento ritrovato a Ur non erano disponibili in Mesopotamia; questo ci fa capire che i Sumeri commerciavano con popoli provenienti da territori lontani. STUDIO con METODO Verifico le informazioni. Indica con una se le affermazioni sono vere (V) o false (F). I Sumeri incanalavano le acque dei fiumi. V F La produzione di cereali era scarsa. V F Presso i Sumeri esistevano le monete. V F Sapevano lavorare il bronzo. V F Utilizzavano le barche per il commercio. V F 17
Le attività dei Sumeri