CampoBase - Sussidiario delle discipline (Storia e Geografia 4) Sfoglialibro

I n t r o du z i o n e alla GEOGRAFIA Le carte geografiche, a seconda di ciò che rappresentano, possono essere fisiche, politiche o tematiche. GEOGRAFIA Che cos è la GEOGRAFIA Tipi di carte CARTE FISICHE, POLITICHE E TEMATICHE CARTA FISICA Le carte fisiche riproducono gli elementi naturali del territorio (mari, monti, fiumi, laghi, ecc.) con colori precisi e simbolici: i monti sono in marrone, le colline in giallo, le pianure in verde, mentre laghi, fiumi e mari in blu. Su molte carte questi colori hanno sfumature graduali: più un rilievo è alto o più una zona di mare è profonda, più il colore è intenso. Le carte politiche rappresentano l'organizzazione che l'uomo ha dato al territorio. Indicano le città e i confini politici e amministrativi fra Stati e regioni. I colori, in questo caso, hanno lo scopo solamente di distinguere le diverse zone. I simboli rappresentano la grandezza delle città o il tipo di vie di comunicazione (ferrovie, strade), i porti e gli aeroporti. CARTA POLITICA Le carte tematiche illustrano un aspetto particolare di un territorio attraverso simboli appropriati descritti nella legenda: per esempio le coltivazioni in Italia, il clima, la densità di popolazione, le vie di comunicazione. CARTA TEMATICA legenda ind. meccanica e metalmeccanica ind. elettronica ind. siderurgica mobilifici ind. tessile artigianato ind. chimica e petrolchimica cantieri navali ind. alimentare STUDIO con METODO Uso le carte. Rileggi il testo e rispondi alle domande. Quale carta usi per vedere quali industrie sono presenti su un territorio? Carta tematica. Mappa. Quale carta usi per cercare le città? Carta fisica. Carta politica. Quale carta usi per cercare le zone collinari? Carta tematica. Carta fisica. 129
CampoBase - Sussidiario delle discipline (Storia e Geografia 4) Sfoglialibro