Ripasso con la sintesi

ripasso CON LA sintesi INTRODUZIONE ALLA STORIA LO STORICO E LE FONTI Lo storico ricostruisce e racconta i fatti che sono realmente accaduti nel passato. Per farlo si avvale delle fonti storiche, che vengono esaminate e classificate per tipologia: fonti scritte, fonti materiali, fonti iconografiche, fonti orali. GLI ESPERTI DELLA STORIA Lo storico si avvale del lavoro di ricerca di vari esperti, ognuno con una propria specializzazione. L'archeologo recupera i reperti rimasti sepolti delle civiltà del passato. Il paleografo studia le scritture antiche. Il geologo ricava informazioni dall'analisi delle rocce e del terreno. Il paleontologo analizza i resti di animali e vegetali preistorici. L'antropologo studia le abitudini e usanze dei popoli antichi e moderni. MISURARE IL TEMPO I fatti storici possono essere disposti in ordine cronologico sulla linea del tempo, per visualizzare la durata e la contemporaneità. Nella nostra civiltà è stata scelta come punto di riferimento da cui cominciare a contare gli anni, la nascita di Cristo. LA GEOSTORIA Lo storico non si chiede solo quando sono avvenuti i fatti, ma anche dove si sono svolti, cioè in quale luogo geografico. La geostoria evidenzia come l'ambiente circostante possa influire sullo sviluppo sociale ed economico di una civiltà. DALLA PREISTORIA ALLA STORIA Il lungo periodo della Preistoria è stato suddiviso in Paleolitico (Età della pietra scheggiata) e Neolitico (Età della pietra levigata). Con l'invenzione della scrittura intorno al 3000 a.C. ha inizio la Storia vera e propria e da quel momento è stato possibile per gli storici avere informazioni sul passato attraverso i documenti scritti. CONOSCERE UNA CIVILT Alcuni indicatori permettono di organizzare efficacemente le informazioni relative a una civiltà. Essi si riferiscono a: luogo, periodo storico, società, attività, vita quotidiana, cultura e conoscenze, religione. 10
Ripasso con la sintesi