Leggermente plus - Laboratorio d'arte, stagioni e feste 4-5 Libro accessibile

Il linguaggio visuale La forma La forma Quando una linea inizia e finisce in uno stesso punto, cioè si chiude, otteniamo una forma. In questo caso la linea viene percepita come il confine che separa la forma da ciò che le sta intorno, permettendo cioè di cogliere il significato dell’immagine. Secondo l’andamento della linea tracciata, le forme possono essere geometriche, astratte o realistiche. Osserva quanti punti ci sono nello spazio che ti circonda La palla con cui giochi ha una sua forma. Osserva quante forme si nascondono in una città! Anche in ciò che mangi puoi trovare tante forme. Forme geometriche Piet Mondrian, Composizione con piano rosso, blu, nero, giallo e grigio, 1921, olio su tela. Forme astratte Vasilij Kandinskij, Composizione, 1944, olio su tela. Forme realistiche Caravaggio, Canestra di frutta, 1594-1598, olio su tela. Facciamo arte > provo io! Ritaglia delle forme di carta colorata, geometriche o astratte, e incollale sulla pagina. Poi arricchisci la tua opera con punti e linee a piacimento. Puoi seguire l'esempio a lato o, meglio ancora, la tua fantasia.
Il linguaggio visuale La forma La forma Quando una linea inizia e finisce in uno stesso punto, cioè si chiude, otteniamo una forma. In questo caso la linea viene percepita come il confine che separa la forma da ciò che le sta intorno, permettendo cioè di cogliere il significato dell’immagine. Secondo l’andamento della linea tracciata, le forme possono essere geometriche, astratte o realistiche. Osserva quanti punti ci sono nello spazio che ti circonda La palla con cui giochi ha una sua forma. Osserva quante forme si nascondono in una città! Anche in ciò che mangi puoi trovare tante forme. Forme geometriche Piet Mondrian, Composizione con piano rosso, blu, nero, giallo e grigio, 1921, olio su tela. Forme astratte Vasilij Kandinskij, Composizione, 1944, olio su tela. Forme realistiche Caravaggio, Canestra di frutta, 1594-1598, olio su tela. Facciamo arte  > provo io!  Ritaglia delle forme di carta colorata, geometriche o astratte, e incollale sulla pagina. Poi arricchisci la tua opera con punti e linee a piacimento. Puoi seguire l'esempio a lato o, meglio ancora, la tua fantasia.