Leggermente plus - Laboratorio di scrittura 4-5 Sfoglialibro

3 Completa la tabella scrivendo il nome del suono o del verso corrispondente e un esempio di onomatopea. SUONO O VERSO ONOMATOPEA del vento s s della pioggia s s della cascata s s del tuono s s dell'uccellino s s dell orso s s del lupo s s delle onde s s delle ali d uccello s s delle foglie s s della cicala s s della rana s s delle gocce d acqua s s L ALLITTERAZIONE è la ripetizione di uno stesso suono (costituito da un unica lettera o da più lettere) all interno dei versi; in questo modo il poeta tende a far sentire il rumore di ciò che canta nei suoi versi. IL TUONO E nella notte nera come il nulla, a un tratto, col fragor d arduo dirupo che frana, il tuono rimbombò di schianto: rimbombò, rimbalzò, rotolò cupo, e tacque, e poi rimareggiò rinfranto, e poi svanì. Soave allora un canto s udì di madre, e il moto di una culla. G. Pascoli 4 v Nella poesia quali parole ripetono un suono che ricorda il tuono? Sottolineale. v In queste parole, quali lettere si ripetono maggiormente? R - M - B. D - R - T. v Negli ultimi due versi ritorna la calma dopo il temporale. Quali suoni forniscono questa sensazione? S - V - O - A. M - R - U. 127
Leggermente plus - Laboratorio di scrittura 4-5 Sfoglialibro