Descrivere un personaggio di fantasia

Imparo a scrivere un testo descrittivo Descrivere un personaggio di fantasia Il testo descrittivo può rappresentare anche una realtà fantastica. L'autore può quindi inventare descrizioni di personaggi di fantasia che fanno paura, che divertono, che stupiscono. Titolo Il pirata Ne saltò giù un omaccione indescrivibilmente orribile con in testa uno stranissimo cappello con dipinto un teschio e due ossa incrociate. Indossava una giacca a colori e brache a sbuffo e stivali con risvolto. Portava infilati nella cintura pugnali, coltelli e pistole. Sotto il lungo naso aquilino pendevano baffi neri, così lunghi che arrivavano alla cintola. Aveva anche degli orecchini d’oro e gli occhi erano così piccoli e vicini uno all’altro da sembrare strabico. Quando mi vide esclamò: - Ah, una ragazzina! Questa sì che è una pesca eccellente! Aveva una voce rauca e profonda ed io volevo scapparmene via, ma mi afferrò per una treccina e scoppiò a ridere. I suoi denti erano grandi e gialli come quelli di un cavallo. M. Ende, Le avventure di Jim Bottone , Vallecchi, 1962 1 Sottolinea nel testo tutte le frasi che descrivono il personaggio. Ne saltò giù un ometto con in testa uno stranissimo cappello con dipinto Indossava una giacca a colori e brache a sbuffo e stivali con risvolto. Portava infilati nella cintura Sotto il naso aquilino pendevano baffi neri, così lunghi che arrivavano alla cintola. Aveva anche degli orecchini d’oro e gli occhi erano così piccoli e vicini uno all’altro Quando mi vide esclamò: "Ah, una ragazzina! Questa sì che è una pesca eccellente!" Aveva una voce ed io volevo scapparmene via, ma mi afferrò per una treccina e scoppiò a ridere. I suoi denti erano come quelli di 2 Gli aggettivi e le descrizioni presentano un pirata orribile e cattivo. Prova a trasformarlo in un personaggio allegro e gioviale, riscrivendo il testo con le espressioni adatte.
Imparo a scrivere un testo descrittivo Descrivere un personaggio di fantasia Il testo descrittivo può rappresentare anche una realtà fantastica. L'autore può quindi inventare descrizioni di personaggi di fantasia che fanno paura, che divertono, che stupiscono. Titolo Il pirata Ne saltò giù un omaccione indescrivibilmente orribile con in testa uno stranissimo cappello con dipinto un teschio e due ossa incrociate. Indossava una giacca a colori e brache a sbuffo e stivali con risvolto. Portava infilati nella cintura pugnali, coltelli e pistole. Sotto il lungo naso aquilino pendevano baffi neri, così lunghi che arrivavano alla cintola. Aveva anche degli orecchini d’oro e gli occhi erano così piccoli e vicini uno all’altro da sembrare strabico. Quando mi vide esclamò: - Ah, una ragazzina! Questa sì che è una pesca eccellente! Aveva una voce rauca e profonda ed io volevo scapparmene via, ma mi afferrò per una treccina e scoppiò a ridere. I suoi denti erano grandi e gialli come quelli di un cavallo. M. Ende, Le avventure di Jim Bottone , Vallecchi, 1962 1 Sottolinea nel testo tutte le frasi che descrivono il personaggio. Ne saltò giù un ometto   con in testa uno stranissimo cappello con dipinto   Indossava una giacca a colori e brache a sbuffo e stivali con risvolto. Portava infilati nella cintura   Sotto il naso aquilino pendevano baffi neri, così lunghi che arrivavano alla cintola. Aveva anche degli orecchini d’oro e gli occhi erano così piccoli e vicini uno all’altro   Quando mi vide esclamò: "Ah, una ragazzina! Questa sì che è una pesca eccellente!" Aveva una voce   ed io volevo scapparmene via, ma mi afferrò per una treccina e scoppiò a ridere. I suoi denti erano   come quelli di   2 Gli aggettivi e le descrizioni presentano un pirata orribile e cattivo. Prova a trasformarlo in un personaggio allegro e gioviale, riscrivendo il testo con le espressioni adatte.