Leggermente Plus - Lingua e linguaggi 4 Sfoglialibro

IL TESTO NARRATIVO SO CAPIRE IL TESTO u Sottolinea i fatti principali del testo per rispondere alla domanda. Che cosa fa contare agli alunni dopo la corsa, il maestro Guarino? Quanti minuti hanno impiegato per giungere al traguardo. Quanti sono i battiti del cuore al minuto. Quanti metri hanno percorso in un minuto. u Scopri il significato delle parole. Nella riga 14 a che cosa si riferisce l'espressione "era più forte di me"? Alla palla, che veniva lanciata troppo forte. All'istinto della bambina, di battere con il palmo della mano. All'avversario, che era più forte della bambina. u Utilizza le informazioni implicite e rispondi. Attilia, con cui la protagonista gioca alla fine del racconto, è: un vicino di casa. un animale domestico. un fratello minore della protagonista. SO ESPLORARE IL TESTO u I fatti narrati sono: realistici. fantastici. u Numera i fatti narrati da 1 a 5, per ricostruirne l'ordine cronologico (fabula). Il maestro insegna a costruire la peteka con un calzino. I bambini corrono veloce e poi contano i battiti del cuore. Divisi in due squadre, gli alunni giocano a peteka. A casa una bambina costruisce la peteka e gioca con il cane. I bambini verificano che correndo piano i battiti diminuiscono. u Dove si svolge l azione? Nel cortile della scuola. Nella palestra della scuola. u Quando avvengono i fatti narrati? Durante la lezione di educazione fisica. u La narrazione si svolge in: Durante una gita scolastica. prima persona. u Chi è il narratore all'interno della storia? terza persona. Il maestro. Un'alunna. u Chi sono gli autori del libro da cui è tratto il racconto che hai letto? Barbara Pumh sel e Anna Sarfatti. Gli alunni di una classe. 47
Leggermente Plus - Lingua e linguaggi 4 Sfoglialibro