Leggermente Plus - Lingua e linguaggi 4 Libro accessibile

Il testo narrativo Il racconto realistico Il flashback Le mie bacchette speciali Jeffrey non deve toccare la batteria di suo fratello, perché una volta ha proprio esagerato. Avere un fratello come Jeffrey è una vera e propria maledizione. Jeffrey sa da quando è nato che la cosa peggiore che può farmi è toccare la mia batteria. Ho stabilito delle regole a proposito: non può giocare al batterista, non può usare i piatti come scudi per fare finta di essere un cavaliere, non può nascondersi dentro la cassa, insomma, ogni cosa implichi un contatto con la mia batteria, lui non la può fare. Un fatidico pomeriggio dell'anno scorso, però, sono tornato a casa, ho salutato la mamma, e mi sono avviato verso il seminterrato per esercitarmi un po'. Avevo deciso di usare le mie bacchette speciali. Ma le mie bacchette speciali non erano più al loro posto! - Jeffrey! - Sono corso di sopra come una furia, sono entrato in cucina e ho visto Jeffrey che "cucinava" sul pavimento. C'erano pentolini ovunque e Jeffrey era tutto preso a mescolare il suo intruglio nella pentola più profonda. Con le mie bacchette speciali. Mi sono avvicinato a lui con sguardo omicida. -Jeffrey! Dammi quelle bacchette! - Ma sto CUCINANDO. - Dammi quelle bacchette! - Ma la torta pazza non è ancora pronta. - Non me ne frega niente di quella schifezza che stai facendo finta di cucinare. Dammi le bacchette! - Guarda che è VERA! E lo era. La "torta pazza" di Jeffrey era un simpatico miscuglio di caffè, uova crude e pezzi di guscio, Coca Cola, bacon crudo e tre macchinine da corsa. Le mie bacchette speciali tuttora hanno uno strano odore. J. Sonnenblick, I 10 mesi che mi hanno cambiato la vita, Giunti Il flashback è "un salto all'indietro" della narrazione per raccontare qualcosa che è successo prima, rispetto alla cronologia dei fatti che si stanno narrando. Gli strumenti musicali Esplora il testo Colora la colonna laterale al testo in corrispondenza del flashback. Quando si svolge il fatto narrato nel flashback? Un fatidico giorno della settimana precedente. Un fatidico pomeriggio dell'anno precedente. Un incredibile giorno della settimana successiva. Perché il protagonista inserisce questo ricordo nel suo racconto? Per ricordare un episodio divertente. Per giustificare il fatto che a Jeffrey è proibito toccare la batteria.
Il testo narrativo   Il racconto realistico Il flashback Le mie bacchette speciali Jeffrey non deve toccare la batteria di suo fratello, perché una volta ha proprio esagerato.   Avere un fratello come Jeffrey è una vera e propria maledizione. Jeffrey sa da quando è nato che la cosa peggiore che può farmi è toccare la mia batteria. Ho stabilito delle regole a proposito: non può giocare al batterista, non può usare i piatti come scudi per fare finta di essere un cavaliere, non può nascondersi dentro la cassa, insomma, ogni cosa implichi un contatto con la mia batteria, lui non la può fare. Un fatidico pomeriggio dell'anno scorso, però, sono tornato a casa, ho salutato la mamma, e mi sono avviato verso il seminterrato per esercitarmi un po'. Avevo deciso di usare le mie bacchette speciali. Ma le mie bacchette speciali non erano più al loro posto! - Jeffrey! - Sono corso di sopra come una furia, sono entrato in cucina e ho visto Jeffrey che "cucinava" sul pavimento. C'erano pentolini ovunque e Jeffrey era tutto preso a mescolare il suo intruglio nella pentola più profonda. Con le mie bacchette speciali. Mi sono avvicinato a lui con sguardo omicida. -Jeffrey! Dammi quelle bacchette! - Ma sto CUCINANDO. - Dammi quelle bacchette! - Ma la torta pazza non è ancora pronta. - Non me ne frega niente di quella schifezza che stai facendo finta di cucinare. Dammi le bacchette! - Guarda che è VERA! E lo era. La "torta pazza" di Jeffrey era un simpatico miscuglio di caffè, uova crude e pezzi di guscio, Coca Cola, bacon crudo e tre macchinine da corsa. Le mie bacchette speciali tuttora hanno uno strano odore. J. Sonnenblick, I 10 mesi che mi hanno cambiato la vita, Giunti Il flashback è "un salto all'indietro" della narrazione per raccontare qualcosa che è successo prima, rispetto alla cronologia dei fatti che si stanno narrando.   Gli strumenti musicali Esplora il testo  Colora la colonna laterale al testo in corrispondenza del flashback.  Quando si svolge il fatto narrato nel flashback?   Un fatidico giorno della settimana precedente.   Un fatidico pomeriggio dell'anno precedente.   Un incredibile giorno della settimana successiva.  Perché il protagonista inserisce questo ricordo nel suo racconto?   Per ricordare un episodio divertente.   Per giustificare il fatto che a Jeffrey è proibito toccare la batteria.