Leggermente Plus - Lingua e linguaggi 4 Libro accessibile

I baobab Il pianeta B612, dove abitava il piccolo Principe, era poco più grande di una casa. Era stato scoperto da un astronomo turco con turbante e babbucce. Nessuno gli aveva creduto però, fino che non si era vestito all’europea. Così sono i grandi! Non vogliono sapere di che colore è una casa, se vi si ode il canto degli uccelli e dentro si può giocare e vivere felici. Vogliono subito sapere quanto vale, quanto costa! Così non bisogna dirgli: “Il piccolo Principe è esistito perché desiderava una pecora”, ma che “il piccolo Principe veniva dall’asteroide B 612”, allora vi crederanno di certo e vi lasceranno in pace. “Bambini fate attenzione ai Baobab!” questo mi ha insegnato il piccolo Principe, perché il suo pianeta è pieno di arbusti buoni e cattivi e, se ogni mattina non si strappano i germogli di baobab, c’è il rischio che crescano e lo divorino. Era successo a un pigro che aveva trascurato tre arbusti e in un battibaleno tre enormi baobab erano cresciuti fino ad occupare tutto il suo pianeta. Ci sono lavori che non si possono rimandare! Si può essere molto tristi su un piccolo pianeta minacciato dai baobab. Per questo il piccolo Principe amava il tramonto. Sul suo piccolo pianeta gli bastava spostare un poco la sedia per vederlo. Mi ha confessato che un giorno ha visto il tramonto 43 volte! “Quando si è molto tristi si amano i tramonti” mi ha detto. ANALISI DEL TESTO Dividi il testo in sequenze. Quante sono? Scrivi un titolo per ciascuna di esse. Rispondi alle domande. - Quale dimensione ha il pianeta del piccolo Principe? - Chi lo ha scoperto? - Quali sono gli elementi importanti per un’abitazione secondo il narratore? - Sono gli stessi anche per gli adulti? - Il narratore è un adulto o un bambino? - Sai che cosa è un baobab? - Indica con una ✗ l’immagine che corrisponde al baobab. - Qual è la caratteristica di questo albero che preoccupa il piccolo Principe? - Perché è triste il piccolo Principe? - Che cosa fa quando è triste? - Come fa a vedere 43 tramonti in un giorno? - Quanti tramonti vedi tu in un giorno? SCRITTURA Scrivi sul quaderno un breve testo raccontando qualcosa di te, usa queste domande per raccogliere le idee. - Che cosa ti rende triste? - Quali preoccupazioni ti intristiscono? - Che cosa fai quando sei triste?
I baobab Il pianeta B612, dove abitava il piccolo Principe, era poco più grande di una casa. Era stato scoperto da un astronomo turco con turbante e babbucce. Nessuno gli aveva creduto però, fino che non si era vestito all’europea. Così sono i grandi! Non vogliono sapere di che colore è una casa, se vi si ode il canto degli uccelli e dentro si può giocare e vivere felici. Vogliono subito sapere quanto vale, quanto costa! Così non bisogna dirgli: “Il piccolo Principe è esistito perché desiderava una pecora”, ma che “il piccolo Principe veniva dall’asteroide B 612”, allora vi crederanno di certo e vi lasceranno in pace. “Bambini fate attenzione ai Baobab!” questo mi ha insegnato il piccolo Principe, perché il suo pianeta è pieno di arbusti buoni e cattivi e, se ogni mattina non si strappano i germogli di baobab, c’è il rischio che crescano e lo divorino. Era successo a un pigro che aveva trascurato tre arbusti e in un battibaleno tre enormi baobab erano cresciuti fino ad occupare tutto il suo pianeta. Ci sono lavori che non si possono rimandare! Si può essere molto tristi su un piccolo pianeta minacciato dai baobab. Per questo il piccolo Principe amava il tramonto. Sul suo piccolo pianeta gli bastava spostare un poco la sedia per vederlo. Mi ha confessato che un giorno ha visto il tramonto 43 volte! “Quando si è molto tristi si amano i tramonti” mi ha detto. ANALISI DEL TESTO      Dividi il testo in sequenze. Quante sono?      Scrivi un titolo per ciascuna di esse.      Rispondi alle domande. - Quale dimensione ha il pianeta del piccolo Principe? - Chi lo ha scoperto? - Quali sono gli elementi importanti per un’abitazione secondo il narratore? - Sono gli stessi anche per gli adulti? - Il narratore è un adulto o un bambino? - Sai che cosa è un baobab? - Indica con una ✗ l’immagine che corrisponde al baobab. - Qual è la caratteristica di questo albero che preoccupa il piccolo Principe? - Perché è triste il piccolo Principe? - Che cosa fa quando è triste? - Come fa a vedere 43 tramonti in un giorno? - Quanti tramonti vedi tu in un giorno? SCRITTURA      Scrivi sul quaderno un breve testo raccontando qualcosa di te, usa queste domande per raccogliere le idee. - Che cosa ti rende triste? - Quali preoccupazioni ti intristiscono? - Che cosa fai quando sei triste?