Leggermente Plus - Lingua e linguaggi 4 Libro accessibile

Il testo narrativo Il racconto d’avventura Che cos’è Il racconto d’avventura è un testo narrativo che racconta di vicende rischiose ed emozionanti. Il ritmo del racconto è avvincente, poiché si susseguono situazioni piene di colpi di scena e imprese spericolate da affrontare. I personaggi Il protagonista è generalmente un personaggio positivo, dotato di grande senso di giustizia, intelligenza e intraprendenza. In caso di difficoltà o minaccia, sa trovare soluzioni ingegnose, dimostrando coraggio e determinazione. È anche dotato di grande forza fisica e resistenza al disagio e alle fatiche. L’antagonista è il personaggio che cerca di ostacolare il protagonista. Solitamente è malvagio e privo di scrupoli. Gli aiutanti sono gli altri personaggi che compaiono nel racconto e possono esserlo sia per il protagonista sia per l’antagonista. Il tempo Il racconto può essere ambientato nel tempo passato o nel presente. Il luogo Spesso le vicende sono ambientate in luoghi esotici ed inesplorati o in ambienti misteriosi in cui si nascondono insidie e dove il pericolo è in agguato: foreste, abissi marini, isole sperdute, deserti sconfinati. Il linguaggio Il linguaggio utilizza verbi di movimento per indicare l'azione veloce e incalzante; inoltre è ricco di aggettivi qualificativi, utili per descrivere al meglio luoghi, ma, soprattutto, le emozioni e gli stati d'animo dei personaggi. I fatti e i colpi di scena I fatti narrati sono imprese avvincenti ed eroiche. Lo scopo è di coinvolgere ed emozionare il lettore, lasciandolo spesso con il fiato sospeso e suscitando il desiderio di conoscere come si concluderà l’avventura. Per ottenere ciò, gli eventi sono narrati in modo rapido ed incalzante e si ricorre spesso al colpo di scena, cioè ad un fatto imprevisto, inaspettato e sorprendente. In sintesi Il racconto d'avventura Il racconto d'avventura narra imprese imprevedibili che coinvolgono il lettore con forti emozioni. I luoghi sono insoliti, lontani e pieni di pericoli. Il tempo delle vicende può essere il passato o il presente. Il protagonista è un eroe che lotta contro ogni avversità. I fatti sono vicende appassionanti e fuori del comune. Il linguaggio è ricco di aggettivi, di verbi di movimento e di punti esclamativi. La narrazione dell’avventura utilizza i colpi di scena, il ritmo veloce e incalzante dei fatti, i dialoghi e le descrizioni particolareggiate. Vai alle attività… Laboratorio di scrittura da pag. 48 a pag. 49
Il testo narrativo Il racconto d’avventura Che cos’è Il racconto d’avventura è un testo narrativo che racconta di vicende rischiose ed emozionanti. Il ritmo del racconto è avvincente, poiché si susseguono situazioni piene di colpi di scena e imprese spericolate da affrontare. I personaggi Il protagonista è generalmente un personaggio positivo, dotato di grande senso di giustizia, intelligenza e intraprendenza. In caso di difficoltà o minaccia, sa trovare soluzioni ingegnose, dimostrando coraggio e determinazione. È anche dotato di grande forza fisica e resistenza al disagio e alle fatiche. L’antagonista è il personaggio che cerca di ostacolare il protagonista. Solitamente è malvagio e privo di scrupoli. Gli aiutanti sono gli altri personaggi che compaiono nel racconto e possono esserlo sia per il protagonista sia per l’antagonista. Il tempo Il racconto può essere ambientato nel tempo passato o nel presente. Il luogo Spesso le vicende sono ambientate in luoghi esotici ed inesplorati o in ambienti misteriosi in cui si nascondono insidie e dove il pericolo è in agguato: foreste, abissi marini, isole sperdute, deserti sconfinati. Il linguaggio Il linguaggio utilizza verbi di movimento per indicare l'azione veloce e incalzante; inoltre è ricco di aggettivi qualificativi, utili per descrivere al meglio luoghi, ma, soprattutto, le emozioni e gli stati d'animo dei personaggi. I fatti e i colpi di scena I fatti narrati sono imprese avvincenti ed eroiche. Lo scopo è di coinvolgere ed emozionare il lettore, lasciandolo spesso con il fiato sospeso e suscitando il desiderio di conoscere come si concluderà l’avventura. Per ottenere ciò, gli eventi sono narrati in modo rapido ed incalzante e si ricorre spesso al colpo di scena, cioè ad un fatto imprevisto, inaspettato e sorprendente. In sintesi Il racconto d'avventura  Il racconto d'avventura narra imprese imprevedibili che coinvolgono il lettore con forti emozioni.  I luoghi sono insoliti, lontani e pieni di pericoli.  Il tempo delle vicende può essere il passato o il presente.  Il protagonista è un eroe che lotta contro ogni avversità.  I fatti sono vicende appassionanti e fuori del comune.  Il linguaggio è ricco di aggettivi, di verbi di movimento e di punti esclamativi.  La narrazione dell’avventura utilizza i colpi di scena, il ritmo veloce e incalzante dei fatti, i dialoghi e le descrizioni particolareggiate. Vai alle attività… Laboratorio di scrittura da pag. 48 a pag. 49