Leggermente Plus - Lingua e linguaggi 4 Libro accessibile

Il testo narrativo IL DIARIO Verifica delle competenze Che disastro! 1 Martedì 17 settembre Amico Diario, oggi in mensa, col vassoio in mano, stavo cercando di raggiungere il tavolo ma, passando davanti a quello di Mackenzie, non sono stata molto attenta. Ho inciampato e, 5 all'improvviso, tutto ha iniziato a muoversi al rallentatore. Il mio vassoio è volato sopra la mia testa e sono caduta distesa sul pavimento! Ero così scioccata che respiravo appena! I miei spaghetti e il mio dessert alle ciliegie sciroppate erano spappolati sulla mia faccia e sul davanti dei miei vestiti. Ho chiuso gli occhi e sono rimasta lì, distesa come una balena arenata sulla spiaggia. 10 Mi doleva ogni centimetro del corpo. Mi facevano male persino i capelli. Ma la cosa peggiore era che tutti i ragazzi in mensa si sbellicavano dalle risate. Che imbarazzo! Sarei voluta MORIRE! Ci vedevo a malapena, una ciliegia sciroppata mi copriva gli occhi facendomi vedere tutto rosso e offuscato. Finalmente, ho trovato il coraggio di mettermi in ginocchio. 15 Ma appena provavo ad alzarmi, scivolavo sull'intruglio di spaghetti e latte e cadevo di nuovo. Lo ammetto, doveva essere buffo vedermi sguazzare nel mio pranzo a quel modo. E se non fosse successo a ME, ci sarei stata anche io a sbellicarmi dalle risate insieme a tutti gli altri. 20 Mi sentivo però così umiliata che sono scoppiata a piangere. La buona notizia è che le lacrime hanno lavato via lo sciroppo vischioso dai miei occhi e io ci ho visto di nuovo. La brutta notizia era che l'unica cosa che riuscivo a vedere era Brandon inginocchiato davanti a me con una macchina fotografica. 25 In un nanosecondo ho saputo esattamente chi sarebbe apparsa sulla prima pagina del prossimo numero del giornalino della nostra scuola! Poi è successa una cosa davvero bizzarra. Brandon mi ha sorriso, ha messo via la macchina fotografica e mi ha aiutato ad 30 alzarmi. Adatt. da R.R. Russel, I diari di Nikki la frana, Il Castoro Gli alimenti So capire il testo Con l'espressione "come una balena arenata sulla spiaggia" (riga 9) si intende esprimere che: Nikki è di costituzione fisica piuttosto robusta. Nikki non riesce a rialzarsi da sola. Nikki si sente morire dalla vergogna. L'aggettivo "vischioso" (riga 22) ha un significato simile a: unto. appiccicoso. vellutato. Quale fatto inaspettato accade alla fine? Nikki finisce sul giornalino della scuola. Un compagno la aiuta ad alzarsi. Brandon le scatta una foto. Collega con una freccia ogni frase all'aggettivo più adatto per esprimere l'emozione provata dalla protagonista. Cade a terra e respira appena per lo spavento. Ha male a tutto il corpo, anche ai capelli. Tutti ridevano, mentre lei tentava di rialzarsi. Non riesce a ridere di se stessa e scoppia a piangere. Inaspettatamente Brandon le sorride e l'aiuta a rialzarsi. umiliata dolorante Imbarazzata meravigliata scioccata So esplorare il testo Indica se le affermazioni sono vere (V) o false (F). - L'autrice del diario è R.R. Russell. V F - Nikki è sia la protagonista che il narratore. V F - Il narratore è esterno alla storia. V F - I fatti narrati sono inventati, ma verosimili. V F - Il linguaggio è formale, molto ricercato. V F Nikki scrive questa pagina di diario: per confidarsi e sfogarsi. per confidarsi con altre persone. per divertirsi un po'. per diventare famosa.
Il testo narrativo  IL DIARIO Verifica delle competenze Che disastro! 1 Martedì 17 settembre Amico Diario, oggi in mensa, col vassoio in mano, stavo cercando di raggiungere il tavolo ma, passando davanti a quello di Mackenzie, non sono stata molto attenta.  Ho inciampato e, 5 all'improvviso, tutto ha iniziato a muoversi al rallentatore. Il mio vassoio è volato sopra la mia testa e sono caduta distesa sul pavimento! Ero così scioccata che respiravo appena! I miei spaghetti e il mio dessert alle ciliegie sciroppate erano spappolati sulla mia faccia e sul davanti dei miei vestiti. Ho chiuso gli occhi e sono rimasta lì, distesa come una balena arenata sulla spiaggia. 10 Mi doleva ogni centimetro del corpo. Mi facevano male persino i capelli. Ma la cosa peggiore era che tutti i ragazzi in mensa si sbellicavano dalle risate. Che imbarazzo! Sarei voluta MORIRE! Ci vedevo a malapena, una ciliegia sciroppata mi copriva gli occhi facendomi vedere tutto rosso e offuscato. Finalmente, ho trovato il coraggio di mettermi in ginocchio. 15 Ma appena provavo ad alzarmi, scivolavo sull'intruglio di spaghetti e latte e cadevo di nuovo. Lo ammetto, doveva essere buffo vedermi sguazzare nel mio pranzo a quel modo. E se non fosse successo a ME, ci sarei stata anche io a sbellicarmi dalle risate insieme a tutti gli altri. 20 Mi sentivo però così umiliata che sono scoppiata a piangere.  La buona notizia è che le lacrime hanno lavato via lo sciroppo vischioso dai miei occhi e io ci ho visto di nuovo.  La brutta notizia era che l'unica cosa che riuscivo a vedere  era Brandon inginocchiato davanti a me con una macchina fotografica.  25 In un nanosecondo ho saputo esattamente chi sarebbe apparsa  sulla prima pagina del prossimo numero del giornalino della nostra scuola! Poi è successa una cosa davvero bizzarra. Brandon mi ha sorriso, ha messo via la macchina fotografica e mi ha aiutato ad 30 alzarmi. Adatt. da R.R. Russel, I diari di Nikki la frana, Il Castoro   Gli alimenti So capire il testo  Con l'espressione "come una balena arenata sulla spiaggia" (riga 9) si intende esprimere che:   Nikki è di costituzione fisica piuttosto robusta.   Nikki non riesce a rialzarsi da sola.   Nikki si sente morire dalla vergogna.  L'aggettivo "vischioso" (riga 22) ha un significato simile a:   unto.   appiccicoso.   vellutato.  Quale fatto inaspettato accade alla fine?   Nikki finisce sul giornalino della scuola.   Un compagno la aiuta ad alzarsi.   Brandon le scatta una foto.  Collega con una freccia ogni frase all'aggettivo più adatto per esprimere l'emozione provata dalla protagonista. Cade a terra e respira appena per lo spavento. Ha male a tutto il corpo, anche ai capelli. Tutti ridevano, mentre lei tentava di rialzarsi. Non riesce a ridere di se stessa e scoppia a piangere. Inaspettatamente Brandon le sorride e l'aiuta a rialzarsi. umiliata dolorante Imbarazzata meravigliata scioccata So esplorare il testo  Indica se le affermazioni sono vere (V) o false (F). - L'autrice del diario è R.R. Russell.   V F - Nikki è sia la protagonista che il narratore.   V F - Il narratore è esterno alla storia.   V F - I fatti narrati sono inventati, ma verosimili.   V F - Il linguaggio è formale, molto ricercato.   V F  Nikki scrive questa pagina di diario:   per confidarsi e sfogarsi.   per confidarsi con altre persone.   per divertirsi un po'.   per diventare famosa.