Che lettura! - Grammatica 4 Sfoglialibro

IL PRONOME OSSERVA E RIFLETTI Le frecce mettono in evidenza un altra caratteristica dei pronomi. Marco incontra Luisa e le chiede se deve già restituirle i libri che lei gli aveva prestato. Luisa gli risponde che quelli li può tenere ancora, e che anche lei terrà i suoi per un altra settimana. I pronomi sono utilissimi per creare dei collegamenti nel discorso. Lo rendono, cioè, molto più legato e coerente. PROVA TU Per evitare l uso di troppe parole ripetute, inserisci nel testo seguente i pronomi giusti. Usa loro gli li la le per sostituire le parti scritte in rosso. Ogni mattina andando a scuola Alina incontra diversi compagni e fa la strada con (questi compagni Passa davanti alla casa di Guido e (a Guido ) suona il campanello, poi insieme vanno all angolo dove Jasmine (Guido e Alina aiutano a portare lo zaino, perché (a Jasmine ) loro. ) aspetta. Guido e Alina (Jasmine ) ) è capitato un incidente e per un po dovrà usare le stampelle. FACCIAMO IL PUNTO I pronomi sono brevi parole che introducono i protagonisti della comunicazione. I pronomi indicano chi manda il messaggio, chi ascolta e le cose di cui si sta parlando. Spesso sostituiscono nomi o altre parti del discorso, e creano collegamenti all interno di tutto ciò che si dice o si scrive. ESERCIZI 1 Nel testo seguente i pronomi evidenziati di rosso si riferiscono agli elementi del discorso in neretto: Alice e coniglio. Cerchia di verde i pronomi che si riferiscono al coniglio e di blu quelli che si riferiscono ad Alice. Alice era quasi assopita quando vide un coniglio che le passava vicino di gran fretta borbottando: Sono in ritardo! Sono in ritardo! Alice cominciò a rincorrerlo, ma lui non le badava e la distanziava sempre più, finché si infilò in una buca sotto una siepe: lei gli andò dietro senza esitare. Esercizi a p. 100 95

Che lettura! - Grammatica 4 Sfoglialibro