Predicato verbale e predicato nominale

LA FRASE Due tipi di predicato Il predicato, come sai, fornisce informazioni sul soggetto. In alcuni casi il predicato è costituito da una parola sola: un verbo. Alcuni verbi però sono un po vuoti di significato, e da soli non bastano per esprimere un informazione completa sul soggetto. Il più importante e usato di questi verbi è il verbo essere. OSSERVA E RIFLETTI Leggi le seguenti frasi. Il nonno tossisce. Il fuoco scoppietta nel camino. Sono nuovi i tuoi pattini? La capra belò a lungo. Quest albero è un pioppo. Il telefono era guasto. In queste frasi tutti i predicati sono sottolineati. In alcuni casi i predicati sono costituiti solo da un verbo: tossisce , scoppietta , belò e si chiamano predicati verbali. Alcuni invece sono formati dal verbo essere unito a un aggettivo ( nuovi , guasto ) o a un nome ( un pioppo ). Il verbo essere, in questi casi, serve a collegare il soggetto con una sua qualità o caratteristica, descritta da nomi o aggettivi. Questi predicati si chiamano predicati nominali. PROVA TU Sottolinea di blu i predicati nominali e di rosso i predicati verbali. Il cielo era sereno. Il mio cellulare non funziona bene. La Marco Quando è sempre indeciso. pronta la merenda! squadra italiana vinse la partita. arriverete? FACCIAMO IL PUNTO Il predicato nella frase può essere un predicato verbale, costituito dalla voce di un verbo, oppure un predicato nominale, costituito da una voce del verbo essere unita a un aggettivo oppure a un nome. 80

Predicato verbale e predicato nominale