Che lettura! - Grammatica 4 Sfoglialibro

IL VERBO OSSERVA E RIFLETTI Il verbo è una parte del discorso che cambia forma e in questo modo fornisce molte informazioni. Quali informazioni possiamo ricavare dalle seguenti voci verbali? guardavamo guardano guarderete Prima di tutto queste sono forme del verbo guardare , indicano quindi lo stesso tipo di azione. Ci dicono che questa azione viene compiuta da persone diverse in tempi diversi. Quali? Guardavamo Guardano indica un azione che viene compiuta da (chi?) . in questo momento, nel presente. Guarderete indica un azione compiuta da noi, nel passato. indica un azione compiuta da (chi?) . nel . Le informazioni che riguardano il tempo e la persona sono concentrate nella desinenza, cioè la parte finale del verbo, che cambia; la radice, invece, ci dà informazioni sul significato del verbo. azione di guardare GUARD - AVAMO GUARD - ANO noi - nel passato PROVA TU Completa la seguente tabella inserendo il tipo di azione, la persona che la compie e il tempo in cui avviene. loro - nel presente AZIONE andiamo giocò vinceranno GUARD - ERETE PERSONA CHE LA COMPIE voi - nel futuro TEMPO: PASSATO, PRESENTE O FUTURO andare lui o lei futuro correrà siete arrivati partivano FACCIAMO IL PUNTO Il verbo è una parte variabile del discorso e cambiando forma ci dà informazioni diverse. La radice, la parte fissa, indica il significato base del verbo, la desinenza, che è la parte variabile, dà molte indicazioni, per esempio indica qual è la persona di cui si parla e il tempo a cui si riferisce il discorso. 41

Che lettura! - Grammatica 4 Sfoglialibro