I legami del discorso

I LEGAMI DEL DISCORSO Le parole-legame OSSERVA E RIFLETTI Leggi il seguente testo. Il terremoto è un evento straordinario, ma non tanto raro; in molte regioni del nostro Paese si registrano quasi tutti gli anni lievi terremoti. Talvolta le scosse sono più forti, quindi sono avvertite dalla gente e non solo registrate dagli strumenti scientifici. Come ci si deve comportare si scatena un terremoto? siete all interno di un edificio dovete ripararvi una struttura portante, evitare scendere le scale e salire ascensore. Muovetevi prudenza, cercate mantenere la calma prestate aiuto persone impedite ... movimenti ...... ...... bambini. difficile capire il significato della seconda parte del testo, perché alcune parole sono state tolte. Ecco la lista delle parole cancellate. quando se sotto di per di in con di e alle nei e ai Molte di queste parole non hanno un significato proprio, eppure sono molto importanti per rendere comprensibile il testo. Fai la prova inserendo le parole al loro posto (sono già in ordine!) e poi rileggendo il testo. Le parole che hai inserito nel testo e quelle evidenziate nella prima parte sono parole-legame. Le parole-legame creano dei collegamenti MARIA importantissimi per dare senso al discorso. PROVA TU E JO SONO IN CASA Completa le seguenti frasi con parole-legame. Il maestro ha attaccato ............ parete ............ aula la carta geografica ............ Asia. Ho fatto tardi ............ allenamento ............ calcio perché avevo dimenticato ............ casa le scarpette. ............ torni da scuola metti la pentola ............ acqua ............ fuoco, per favore! I biscotti ............ nonna sono croccanti ............ saporiti. FACCIAMO IL PUNTO Le parole-legame che hai osservato sono tutte parole invariabili. Possono collegare tra loro parole e frasi. Le parole-legame si distinguono in due grandi gruppi: preposizioni e congiunzioni. 114 Ti ricordi? Abbiamo già parlato di parole variabili e invariabili a pagina 9.

I legami del discorso