Nomi concreti e astratti

IL NOME Nomi concreti e astratti Ci sono diversi modi di raggruppare e classificare i nomi. nomi che chiamiamo concreti indicano persone, animali, oggetti o sostanze che possiamo percepire con i sensi. Possiamo, infatti, toccare un animale, vedere e ascoltare una persona, annusare e gustare un frutto: sono tutte esperienze dirette. I nomi astratti indicano realtà importanti che non possiamo, però, cogliere direttamente con i sensi, come le idee, le qualità e i sentimenti. Tutti capiamo, per esempio, che cosa significa coraggio , ma non possiamo vederlo , possiamo solo osservare le azioni e ascoltare le parole di persone coraggiose I FACCIAMO IL PUNTO I nomi sono parole che usiamo molto spesso. Possono indicare esseri viventi come persone, piante e animali, oggetti oppure avvenimenti e azioni, idee e sentimenti. I nomi sono parole variabili e si possono raggruppare in vari modi a seconda delle loro caratteristiche. ESERCIZI 1 Nel seguente testo sottolinea i nomi. Il parco naturale è un luogo speciale dove la natura è protetta, dove l uomo moderno cerca di non ripetere gli errori, le distruzioni e gli sfruttamenti eccessivi che purtroppo abbondano ovunque sul resto del territorio. Nel parco possiamo ammirare fiori e paesaggi, osservare civilmente animali pacifici, immergerci nell incanto della pace e del silenzio, pensando che una volta la Terra era proprio così. Ma tutti devono rendersi conto anche di ciò che un parco invece non è: non è un giocattolo per turisti invadenti, né un contenitore per i rifiuti dei maleducati, né una riserva di caccia per bracconieri; e neppure una pista per fuoristrada o un ambiente privilegiato dove costruirsi una villetta. 2 Sottolinea i nomi concreti e cerchia i nomi astratti. Spesso ho paura di ciò che non conosco. Ci vuole impegno nello studio per ottenere buoni risultati. In genere i nonni hanno molta pazienza con i nipoti. Mio fratello ha una grande passione per i robot. L affetto dei genitori è importante per i bambini. Arrivati in cima alla collina, ci fermammo ad ammirare la bellezza del paesaggio. F. Tassi, Panda , WWF Esercizi a p. 16 11

Nomi concreti e astratti