Il termometro delle mie emozioni

LE MIE EMOZIONI Il termometro delle mie emozioni Scegli una delle emozioni primarie e scrivi il nome sotto il termometro. Completa il disegno con una faccina che secondo te esprime quella emozione. Pensa ad alcune situazioni in cui hai provato l emozione che hai scelto e scrivile a fianco, al grado giusto. Per esempio: ho provato un po di gioia quando , ho provato abbastanza gioia quando , ho provato moltissima gioia quando quando ............................................................ quando ............................................................ quando ............................................................ Quando proviamo un emozione, non è sempre uguale. Una stessa emozione può avere diversi livelli di intensità: per esempio, possiamo essere un po arrabbiati, mediamente arrabbiati oppure arrabbiatissimi. Così come il termometro per misurare la temperatura corporea rileva quanto è alta la febbre, il termometro delle emozioni serve per capire a che il livello stiamo provando una certa emozione. Può essere uno strumento utile per capire quali cose ci fanno stare bene e quali ci fanno stare male. ............................................................................. Puoi fotocopiare il termometro ed esercitarti a descrivere altre emozioni che ti capita spesso di provare. 93
Il termometro delle mie emozioni