Una maschera per Carnevale

INVERNO Giorgio, facendo buon viso a cattiva sorte, le fece passare frettolosamente e corse a cercare Luca. Ma sei diventato matto a invitare quelle smorfiose? lo aggredì. Che cosa ti è saltato in mente? Vuoi rovinarci la festa? Ma le hai viste bene? Luca nel suo vestito da Capitan Uncino guardò le nuove arrivate che si accomodavano a sedere con fare dignitoso e cercò di spiegare a Giorgio che lui, quelle là, non le conosceva neppure. Le gemelle avevano attirato l attenzione di tutti. Nessuno riusciva più a divertirsi con quelle mummie , che se ne stavano impettite a sedere, squadrando tutti dall alto in basso. I vestiti di Carnevale sembravano ormai fuori posto addosso a quei ragazzi mogi e imbronciati. Le gemelle Tommaso e Marco, intanto, si divertivano un mondo a vedere quanto il loro travestimento fosse riuscito, ma era ora di farsi riconoscere, se non volevano mandare all aria la festa: si alzarono insieme di scatto, si levarono le parrucche e gli occhiali e fecero un profondo inchino davanti a tutti. Seguì un attimo di silenzio rotto subito da urla, risate, applausi e tutta la Quinta B fu addosso ai due ragazzi che avevano davvero superato se stessi con quel travestimento. GIOCO UNA MASCHERA PER CARNEVALE E tu hai già una maschera per Carnevale? Preparane una. Prendi del cartoncino, disegna una maschera come questa e ritagliala. Fai due buchini laterali e inserisci un elastico. Procurati della colla e della carta colorata. Taglia dei pezzetti di carta e incollali sulla mascherina seguendo la tua fantasia! Aggiungi alla mascherina tutto quello che vuoi (perline, strass, ritagli di giornale ). Pensa alle feste d inverno! Tra tutte c è l imbarazzo della scelta. Qual è la tua preferita? Racconta ai compagni il perché della tua scelta. 73
Una maschera per Carnevale