Informazioni principali e secondarie

il riassunto Informazioni principali e secondarie Per fare un riassunto è importante distinguere le informazioni principali da quelle secondarie. Se eliminiamo le informazioni principali, il riassunto sarà incomprensibile! 1 Leggi il testo, che è già diviso in sequenze. Per ogni sequenza segna con una la frase che riassume meglio il suo contenuto. Un lavoro ben fatto Mark Twain, Le avventure di Tom Sawyer, Biancoenero Tom per punizione deve dipingere una lunga staccionata. Tom cammina sul marciapiede con un secchio e un pennello. Inizia a lavorare e si rende conto che ci vorrà molto tempo, poi gli viene un idea. Tom si siede e pensa a tutto quello che potrebbe fare. Arriva il suo amico Ben che lo prende in giro. Tom lo ignora e continua a dipingere. Arriva il suo amico Ben che mangia una mela. 80 Il sabato mattina Tom comparve sul marciapiede trascinandosi dietro un secchio e un lungo pennello per imbiancare la staccionata. Che punizione! Nove metri di staccionata! Era abbastanza per uccidere ogni traccia di allegria. Sospirando, intinse il pennello e cominciò. Dopo un paio di pennellate paragonò l insignificante striscia bianca con la distesa sterminata della staccionata ancora da dipingere. Scoraggiato Tom si sedette su un tronco e cominciò a pensare a tutte le cose divertenti che avrebbe potuto fare e si sentì prendere dallo sconforto. Ma improvvisamente gli venne un idea fantastica e riprese a dipingere la staccionata allegramente. Qualche minuto dopo sulla strada spuntò Ben Rogers. Saltellava con aria spensierata e mangiava una mela. Avvicinandosi rallentò. Ciao Tom. Sei nei guai? Nessuna risposta. Tom ripassò il pennello in un punto non ben imbiancato e si allontanò un poco per esaminare il risultato, Ben si avvicinò. Tom continuò a ignorarlo.
Informazioni principali e secondarie