Itamar e il leprotto, David Grossman

Itamar e il leprotto David Grossman, Le avventure di Itamar, Mondadori Junior Itamar è un bambino che ha una esagerata paura delle lepri... Itamar pensa: La lepre è un animale molto pericoloso . Gli passano per la testa anche pensieri come questo: La lepre è un animale grande come l elefante e ha denti per tutto il corpo. Perfino sulla coda . Egli è certo che le lepri sbranano i bambini. E non si può convincerlo che sbaglia. Non vuol stare nemmeno a sentire. Ma un giorno succede qualcosa d importante. Itamar fa una passeggiata col babbo e la mamma. Passeggiando, arrivano in un boschetto. Il babbo e la mamma si siedono sopra una pietra e si mettono a parlare. Itamar va dietro un albero, si mette tranquillo a giocare con delle pietre e sente i genitori che parlano di lui: che bisogna insegnargli a vestirsi in fretta, la mattina, e a non stare lì a sognare e arrivare poi tardi alla scuola materna. 44 Improvvisamente arriva di corsa un coso piccolo piccolo e tanto grazioso e quasi si scontra con Itamar. Tutti e due si spaventano e gridano assieme: Mamma mia! Il coso piccolo piccolo e tanto grazioso guarda Itamar. Ha una pelliccia bruna, una coda molto corta, lunghe orecchie e un musetto piccolo. Il musetto trema un poco dalla paura. Chi sei? chiede il coso. Sono Itamar risponde il bambino. Che sollievo! dice il coso. Temevo che tu fossi un bambino. Ma che c è d aver paura? dice Itamar, meravigliato. Ho tanta paura dei bambini spiega il piccolo coso e fa un saltino in aria e dovresti stare attento anche tu, perché i bambini sono molto pericolosi! Macché dice Itamar. Sì che è vero dice il piccolo coso, congiungendo a forbice le sue lunghe orecchie. Mi hanno detto che sono molto pericolosi e che sbranano le lepri. Non sbranano nessuno dice Itamar. Mangiano le solite pietanze e qualche volta non hanno nemmeno appetito. Sono molto cattivi dice il coso con la pelliccia bruna, e si guarda attorno con paura. Sono grandi come... come... forse come elefanti. Sì. E hanno denti dappertutto. Hanno denti perfino sulla coda. Itamar si mette a ridere: Ma se non ce l hanno neanche, la coda! E non sono grandi come un elefante. Sono grandi esattamente come... come...

Itamar e il leprotto, David Grossman