Lena e Trille, Maria Parr

IL RACCONTO realistico l autrice, la persona che ha scritto la storia. Lena e Trille Maria Parr, Cuori di waffel, Beisler il narratore della storia, cioè il personaggio a cui l autore affida il compito di narrare i fatti. Trille presenta la sua migliore amica Siamo in classe assieme, Lena e io, e lei è l unica ragazza. Lei è la mia migliore amica, anche se è una femmina. Non gliel ho mica mai detto, non oso farlo. Perché non so se io sono il suo migliore amico. Certe volte credo di sì, altre volte credo di no. Dipende. Ma vorrei davvero saperlo, specialmente quando succedono cose del tipo che lei cade da una teleferica sospesa sopra un materasso che io le ho messo sotto. Credo che mi piacerebbe sentirle dire che sono io il suo migliore amico. E poi mica dovrebbe dirlo per forza a voce alta, lo potrebbe anche sussurrare, ma non lo fa mai. Certe volte può sembrare che Lena abbia un cuore di pietra*. Per il resto ha gli occhi verdi e sette lentiggini sul naso. magrolina. Il nonno dice che mangia come un cavallo e ha l aspetto di una bicicletta. Tutti la battono a braccio di ferro. Ma è perché tutti imbrogliano, dice lei. Io di aspetto sono normale, credo, con i capelli biondi e una fossetta su una guancia. il mio nome che non è normale, ma questo mica si può vedere da fuori. Mamma e papà mi hanno chiamato Theobald Rodrick. Poi si sono pentiti. Non è una bella cosa dare un nome così gigantesco a un bimbo piccolo. Ma ciò che è fatto è fatto. Ormai sono nove anni che mi chiamo Theobald Rodrik Danielsen Yttergard. Un bel po di tempo! Praticamente da tutta la vita. Per fortuna tutti mi chiamano Trille, così non ci penso molto, tranne quando Lena a volte mi chiede: Mi ripeti com è che ti chiami veramente, Trille? Allora io rispondo: Theobald Rodrik. E lei scoppia a ridere. A volte si dà anche delle manate sulle cosce. L'AUTORE E IL NARRATORE Chi narra i fatti? Un personaggio del racconto. Il Un narratore esterno. racconto è scritto: in prima persona singolare. Riscrivi in terza persona singolare. sul quaderno il racconto fino a pietra* e utilizza la terza persona. Inizia così: Sono in classe insieme, Lena e Trille... Preferisci la narrazione in prima o in terza persona? 20 L autore di un racconto è la persona che scrive la storia. Talvolta l autore affida a uno dei personaggi il compito di narrare i fatti e allora il racconto è in prima persona (narratore interno); in altri casi il racconto è narrato in terza persona, da una persona estranea ai fatti (narratore esterno).
Lena e Trille, Maria Parr