Che lettura! - Letture 4 Sfoglialibro

Brr... che paura! Da una strada semibuia sbucò un uomo barcollando, vecchio e con un occhio solo. Di certo è un pirata la bambina pensò, e scappò via. Arrivò in una piazza e vide sotto un lampione delle figure che parevano fantasmi. Un gatto sbucò dal buio e le schizzò davanti: aveva gli occhi di fuoco, come le streghe. Da un portone socchiuso uscì una voce cavernosa: chi era, un orco? Una mano s allungò da una panchina, la voleva afferrare. Una sirena urlò e le gelò il sangue. La bambina camminava. Ma verso dove? La notte è lunga nel buio, il tempo non finisce mai. E non ci sono amici. Dall ombra sembrano uscire mostri, non ci si può fermare. La bambina era così stanca che non riusciva a piangere. Ed ecco, all improvviso, sentì una musica. Era dolce e lenta e veniva da un angolo nascosto. Cosa sarà? pensò la bambina, e la seguì. Arrivò in una piazza, piccola, quadrata, tra vecchie case che avevano le persiane colorate. C era una giostra al centro e un unico lampione che la illuminava. La giostra era di legno, aveva cavalli bianchi che tiravano un cocchio e angeli azzurri che reggevano le redini. Era vuota e girava pian piano. Gli angeli avevano la testa inclinata un poco sulla spalla, giravano tutt intorno e la chiamavano. La bambina salì sulla giostra e perse ogni paura. Si sedette nel cocchio e si addormentò. Gli angeli vegliavano. La mamma la trovò al mattino, che dormiva ancora. La prese, l abbracciò stretta e la bambina continuò a dormire. Credeva che fosse tutto un sogno. PAROLE per PENSARE Quali cose attirano la bambina di giorno? Quali la spaventano di notte? PAURA O AVVENTURA? Ti è mai capitato di perderti in un luogo sconosciuto? Dove? Quali sono state le tue sensazioni? Che cosa c era intorno a te? Qualcosa ti faceva paura? Come si è conclusa la vicenda? Il buio ti fa paura o ti dà un senso di avventura? Completa. Poi colora di giallo il quadratino delle meraviglie del giorno, di blu quello delle paure della notte. I ...................................... e le ......................di un negozio di giocattoli. Le scale ......................... e i ........................... di un grande magazzino. Un ....................................................... che barcolla. Una .............................................................. che suona. Delle ....................................................... sotto i lampioni. Un .............................................................. di carte. Racconta. 81
Che lettura! - Letture 4 Sfoglialibro