Che lettura! - Letture 4 Sfoglialibro

IL PIACERE DI ASCOLTARE ASCOLTA L INSEGNANTE La slitta di Matthewson, caricata con mezza tonnellata di farina... Signore! Signore! balbettò uno degli ultimi arricchiti, un pezzo grosso di Skookum Bench. Ti offro ottocento dollari per quel cane, signore, prima della prova, signore; ottocento dollari così com è. Thornton scosse la testa e si mise al fianco di Buck. Devi stargli lontano, protestò Matthewson voglio un gioco pulito e molto spazio. Sulla folla calò il silenzio; si potevano sentire solo le voci degli allibratori che invano offrivano il cane a due contro uno. Tutti erano d accordo sul fatto che Buck era un magnifico animale, ma venti sacchi di farina da venticinque chili l uno apparivano troppo grandi ai loro occhi per fargli allentare i cordoni della borsa. Thornton si inginocchiò accanto a Buck. Gli prese la testa fra le mani e appoggiò la guancia sulla sua. Non lo scrollò giocosamente come lui avrebbe voluto, non gli mormorò dolci parole d amore; ma gli sussurrò nell orecchio. Se mi ami, Buck. Se mi ami fu quello che gli sussurrò. Buck guaì, frenando l impeto. La folla assisteva curiosa. L affare si andava facendo misterioso. Sembrava una congiura. Quando Thornton si rialzò, Buck gli prese la mano guantata in bocca, stringendogliela con i denti e lasciandola lentamente, quasi riluttante. Era la risposta, data non con le parole, ma con l amore. Thornton si allontanò. ASCOLTA L INSEGNANTE Ora, Buck disse. Buck tese le cinghie, poi le rilasciò Tutti gli uomini erano fuori di sé, compreso Matthewson. I cappelli e i guanti volarono in aria. Molti uomini stringevano le mani, non importava di chi, e parlavano senza sosta nella confusione generale. Thornton cadde in ginocchio accanto a Buck. Testa contro testa, scuotendolo avanti e indietro. I primi che arrivarono vicino lo sentirono imprecare contro Buck, e continuò a farlo a lungo e con forza, con dolcezza e con amore. Signore! Signore! farfugliò il pezzo grosso di Skookum Bench. Ti darò mille dollari per quel cane, signore, mille dollari... milleduecento, signore. Risulta chiaro dal brano che ASCOLTA L INSEGNANTE Thornton si rialzò. Aveva gli occhi bagnati Vuoi scoprire come mai Buck è così affezionato al suo padrone? Cerca il libro Il richiamo della foresta e leggi il capitolo La fatica del tiro e della pista . Perché non cerchi il film tratto da questo libro? Potresti conoscere così tutta la storia di Buck, e confrontare le pagine del libro con le scene del film c è tra il padrone e il cane un rapporto di vera amicizia. In che modo Thornton mostra il suo affetto verso Buck? E in che modo Buck dimostra il suo affetto verso Thornton? Discutine con i compagni. 69

Che lettura! - Letture 4 Sfoglialibro