Le mie regole e quelle degli altri - Ordine o disordine?, Paula Danziger

imparaRE a Le mie regole e quelle degli altri pensare Ordine o disordine? Paula Danziger, Ambra Chiaro fa a modo suo, Piemme Io Ambra Chiaro sono tenuta prigioniera da una signora molto arrabbiata. La signora molto arrabbiata è mia madre e la cosa che l ha fatta infuriare è il disordine che ha trovato in camera mia. O meglio, il disordine è una delle ragioni. L altra ragione è una nota della mia maestra, in cui si dice che io, Ambra Chiaro, non sto lavorando al meglio delle mie capacità . La mamma è molto, molto arrabbiata per via di quella nota. Per essere precisi, è arrabbiata per quello che c è dietro, quella nota. E cioè appunto il fatto che io, Ambra Chiaro, a scuola non mi sto impegnando come dovrei. Quello che si pensa di me, infatti, è che dovrei essere una specie di piccola studentessa modello. La mamma ha detto che devo fare diventare la camera pulita come il piatto in cui mangio . Strano modo di dire: una camera pulita come un piatto è la seconda cosa più sciocca che io abbia mai sentito. La prima cosa più sciocca che io abbia mai sentito è la richiesta fatta a me, Ambra Chiaro, di fare della mia camera il regno dell ordine e della pulizia. Possibile che la mamma non capisca che il giorno in cui la mia stanza sarà davvero ordinata, non sarò capace di trovare niente? Io, Ambra Chiaro, ho orrore dell ordine. ? Come vedi Ambra Chiaro ha poca simpatia per l ordine e per le regole. Ma secondo te dice veramente quello che pensa o si diverte un po a fare la provocatrice? ........................................................................................................................................................... Secondo te la mamma ha ragione di lamentarsi o esagera? ........................................................................................................................................................... 188
Le mie regole e quelle degli altri - Ordine o disordine?, Paula Danziger