Come comportarsi: un regolamento

Pianeta verde LABORATORIO DI LETTURA Come comportarsi: un regolamento Leggi questo brano che descrive una classe di bambini durante una gita scolastica in un bosco protetto. Arrivati alla radura attrezzata Cerbiatto del Parco di Ripopolamento della Vallonera i 18 alunni della quarta B si precipitarono giù dal pullman verso le tre panchine con tavolo che furono prese d assalto per il pranzo al sacco. Alla fine, il prato intorno alle panchine era un tappeto di briciole di pane e i cestini della spazzatura pieni di carte e lattine. Poi, in attesa della guida del Parco, alcuni bambini si distesero sul prato a riposare. Marco e Gigino si inoltrarono un po nel bosco per cercare un posto tranquillo dove poter ascoltare la partita con la radiolina ed esprimere a pieni polmoni il loro tifo. Ivan, Angelo e Omar si misero a osservare il frenetico andirivieni di un formicaio. Li raggiunse Pietro che, ricordandosi di una lezione di scienze, si mise a scavare con un bastoncino alla ricerca del luogo dove venivano custodite le larve. Giulia e Barbara, le romanticone, andarono in giro raccogliendo i più bei fiori che trovavano per regalarli alla maestra Ornella. Carlo, romantico più di loro, trovò un bel tronco di pino per incidere il nome della sua amata Barbara. Molti si sparsero lungo il torrentello della radura, chi rincorrendosi e schizzandosi, chi organizzandosi per costruire una bella diga di sassi e rametti per deviare il corso d acqua Compila la tabella che segue. Confrontala poi con quella dei tuoi compagni e discutete in classe del perché un certo comportamento vi sembra o no adeguato. CHI 174 COMPORTAMENTO ADEGUATO O NO? La classe durante il pranzo briciole per terra .................................................. La classe durante il pranzo carte e lattine nei cestini .................................................. Marco e Gigino ............................................................................................... .................................................. ......................................................... ............................................................................................... .................................................. ......................................................... ............................................................................................... .................................................. ......................................................... ............................................................................................... .................................................. ......................................................... ............................................................................................... .................................................. ......................................................... ............................................................................................... ..................................................

Come comportarsi: un regolamento