Il lombrico, Tullia Colombo e Giusi Quarenghi

PIANETA VERDE Il lombrico Tullia Colombo, Giusi Quarenghi, I segreti del prato, Giunti Kids Il libro da cui è tratto questo brano vuole stimolare a guardarsi intorno e vedere le meraviglie che ci circondano ogni giorno e di cui spesso non ci accorgiamo. Sposto delicatamente la terra nera vicino ai miei piedi: un lungo lombrico si muove indispettito. L’ho disturbato e la luce del sole gli dà fastidio. Lo osserverò solo per un po’, per non inquietarlo e poi lo rimetterò nella sua casa... Il corpo del lombrico ha la forma di un cilindro lungo e stretto, diviso in un gran numero di anelli. Il lombrico vive nel terreno dove scava continuamente gallerie e si nutre di microrganismi e vegetali. È un animaletto molto utile perché, scavando e triturando la terra, la rende soffice e areata. Aiuta anche il processo di decomposizione dei rifiuti vegetali che, dopo essere stati “digeriti” dal lombrico, diventano nutrimento per il terreno. Scoprili da vicino Se ti interessa osservare un lombrico al lavoro, procedi in questo modo: 1. prendi un vaso di vetro grande e mettici terra e sabbia, alternando gli strati; 2. aggiungi acqua per inumidire bene il tutto; 3. adesso metti i lombrichi che avrai raccolto nell’orto o in giardino; 4. aggiungi uno strato soffice di foglie morte; 5. metti il vaso al buio o sotto un panno scuro. Dopo una settimana vedrai che, grazie alle gallerie scavate dai lombrichi, terra e sabbia saranno mescolate e le foglie saranno state trascinate “in dispensa”... in fondo al vaso. Finito l’esperimento, riporta con cura i lombrichi nella terra. TESTI per CAPIRE ● Se vuoi mettere in pratica l’attività di osservazione che ti viene suggerita, quali oggetti devi procurarti? Materiale necessario: ...................... ● Quali sono le fasi dell’esperimento? Completa la tabella. ● Quale scopo si prefiggeva l’esperimento? Che cosa puoi osservare dopo una settimana? FASI 1 Prendi un vaso di vetro grande... 2 ...................... 3 ...................... 4 ...................... 5 ......................
PIANETA VERDE     Il lombrico Tullia Colombo, Giusi Quarenghi, I segreti del prato, Giunti Kids Il libro da cui è tratto questo brano vuole stimolare a guardarsi intorno e vedere le meraviglie che ci circondano ogni giorno e di cui spesso non ci accorgiamo. Sposto delicatamente la terra nera vicino ai miei piedi: un lungo lombrico si muove indispettito. L’ho disturbato e la luce del sole gli dà fastidio. Lo osserverò solo per un po’, per non inquietarlo e poi lo rimetterò nella sua casa... Il corpo del lombrico ha la forma di un cilindro lungo e stretto, diviso in un gran numero di anelli. Il lombrico vive nel terreno dove scava continuamente gallerie e si nutre di microrganismi e vegetali. È un animaletto molto utile perché, scavando e triturando la terra, la rende soffice e areata. Aiuta anche il processo di decomposizione dei rifiuti vegetali che, dopo essere stati “digeriti” dal lombrico, diventano nutrimento per il terreno. Scoprili da vicino Se ti interessa osservare un lombrico al lavoro, procedi in questo modo: 1. prendi un vaso di vetro grande e mettici terra e sabbia, alternando gli strati; 2. aggiungi acqua per inumidire bene il tutto; 3. adesso metti i lombrichi che avrai raccolto nell’orto o in giardino; 4. aggiungi uno strato soffice di foglie morte; 5. metti il vaso al buio o sotto un panno scuro. Dopo una settimana vedrai che, grazie alle gallerie scavate dai lombrichi, terra e sabbia saranno mescolate e le foglie saranno state trascinate “in dispensa”... in fondo al vaso. Finito l’esperimento, riporta con cura i lombrichi nella terra. TESTI per CAPIRE ● Se vuoi mettere in pratica l’attività di osservazione che ti viene suggerita, quali oggetti devi procurarti? Materiale necessario: ...................... ● Quali sono le fasi dell’esperimento? Completa la tabella. ● Quale scopo si prefiggeva l’esperimento? Che cosa puoi osservare dopo una settimana? FASI 1 Prendi un vaso di vetro grande... 2 ...................... 3 ...................... 4 ...................... 5 ......................